Menu

Stai visualizzando il tag 'filato di cotone'

  • Nuova tappa del mio piccolo viaggio tra i fiori con lo sguardo di una ricamatrice e insegnante di Broderie d'art Il mese di Febbraio mi ha posto la sfida in tutta la sua interezza: niente riferimenti a design esistenti. Ho lavorato un pò ad istinto, devo dire la verità. Non ho ragionato molto sul disegno in via preliminare e sono partita da una forma semplice. Prima la forma non l'idea. E ho cominciato a costruire...

    Leggi Post >
  • Dopo qualche anno di studio ed esercizio di varie tecniche di ricamo sta nascendo in me la necessità di approfondire ed evolvere secondo un approccio ... più squisitamente storico: comincio con il trapunto fiorentino. Fino ad ora il mio filo conduttore nella scoperta delle tecniche di ricamo è stata la loro potenziale applicabilità nelle arti sartoriali. Incalzare letture sulla storia del ricamo e l’aver partecipato al corso di “Riconoscimento dei punti e delle tecniche di ricamo”...

    Leggi Post >
  • Il giardino millefiori… ma abito a Milano e per il momento posso solo ricamare il giardino dei desideri. Ora vi racconto come sono nate l’idea e il progetto. Ho abitato tante case e sono stata nomade per molti anni anche se, in fondo al mio cuore, penso di esserlo ancora. In tutti i luoghi e le case che ho abitato prima di fermarmi a Milano ho avuto un giardino. Nel mio giardino di bambina c’erano...

    Leggi Post >
  • Non ci sarebbe ragione di raccontare dei primi “pastrocchi” con l’ago se non fosse necessario farvi sapere come mi sono formata al ricamo nella città di Milano. Dopo aver visto il film “Le ricamatrici” e aver preso consapevolezza che nel mio futuro lavorativo ci sarebbe stato l’ago (ma questo ve lo racconterò una prossima volta), la necessità di imparare a ricamare si è tramutata in urgenza non rimandabile. Ma qui è cominciata la vera difficoltà...

    Leggi Post >